21/10/2014 Milano

Kelyan riceve il premio Best Loyal Partner da Check Point

Martedì 21 ottobre, Kelyan ha partecipato al meeting annuale dei partners Check Point. Una giornata che Check Point ha dedicato alle migliori aziende con cui collabora e durante la quale sono state consegnate tre targhe molto importanti: "best performer", "best growth partner" e "best loyal partner"; quest'ultimo riconoscimento è stato consegnato a Kelyan.

Check Point ha motivato la scelta di Kelyan come "best loyal partner" non solo perché da ben 14 anni Kelyan conferma la scelta di avvalersi in modo esclusivo di tecnologie Check Point, ma anche per una continua attenzione  all'innovazione ed una focalizzazione professionale capace di garantire una reciproca crescita ad entrambe le aziende.

"Ho ritirato questa targa come "best loyal partner", a nome della Kelyan, con grande orgoglio" è il primo commento di Michele Pagliuzzi, Direttore Operations e prosegue "da sempre sosteniamo la superiorità tecnologica del brand Check Point e negli anni abbiamo intensificato la collaborazione. Il riscontro diretto della grande professionalità di Check Point ci viene confermato dall'alto livello di soddisfazione da parte dei nostri clienti; in aggiunta a questo negli anni abbiamo creato un clima positivo di collaborazione, anche amichevole, con ottimi benefici reciproci. Questo riconoscimento rappresenta per noi una tappa importante, approfittiamo per ringraziare il nostro partner, in particolare le persone del team italiano, e per precisare che il nostro obiettivo è quello di continuare in questa direzione".